SIT S.r.l. IMPIANTI IDROTERMOSANITARI - CONDIZIONAMENTO - ANTINCENDIO - ELETTRICI - OPERE EDILI - MANUTENZIONE E GESTIONE IMPIANTI - TELE GESTIONE Via Ropa, 1  -  40012 Calderara di Reno (BO)  -  Tel. 051.72.71.75  -  Fax 051.72.77.76  -  e-mail: info@sitsrl.org Capitale Sociale € 10.200 - Codice Fiscale e Partita I.V.A. 04139010377 - R.E.A. Bo 345012 - Registro Imprese di Bologna n. 60398
BONIFICA E SANIFICAZIONE DEGLI IMPIANTI AERAULICI “Migliora l’aria che respiri” Il ricorso sempre più frequente alla climatizzazione dell’aria negli ambienti di lavoro e nei luoghi di grande  affluenza, se da un lato ne migliora l’abitabilità e il comfort, dall’altro richiede di porre grande attenzione  alla salubrità dell’aria che viene veicolata attraverso i condotti di distribuzione in ambiente.   Bisogna, infatti, sottolineare che la manutenzione periodica e la sostituzione dei filtri nelle unità di  trattamento aria non è assolutamente sufficiente a garantire la salubrità dell’aria che respiriamo.  Le polveri che si accumulano col tempo nei condotti aeraulici costituiscono ideali terreni di  coltura per lo sviluppo di colonie batteriche, muffe e funghi, che sono responsabili di  patologie respiratorie e stati di malessere generalizzato riconosciuti nella Sick Building  Syndrome – Sindrome da edificio malato. Di solito, i sintomi associato alla SBS scompaiono o  diminuiscono in modo significativo quando l’occupante lascia lo spazio malsano.  All’interno di alcuni componenti dell’impianto, quali la sezione di umidificazione, possono  svilupparsi anche bacilli molto più pericolosi che provocano malattie diagnosticabili come la  Malattia del Legionario, la febbre di Pontiac, l’istoplasmosi, la sinusite, la bronchite, l’asma o  le dermatiti. Diversamente dai lievi disturbi dell’SBS, tuttavia, i sintomi della BRI (Malattia  collegata all’edificio) generalmente non scompaiono quando la persona colpita lascia l’edificio.  
Impiantistica   Edilizia   Servizi   Ecologia
I VANTAGGI DELLA NON TRASCURATEZZA Oltre a migliorare il benessere delle persone in ambienti confinati ed assicurare alle strutture la conformità alle normative vigenti, i sistemi di pulizia HVAC presentano ulteriori importanti benefici:
La pulizia attenua la probabilità di inquinamento dell’aria degli ambienti confinati di un edificio e può aiutare ad alleviare  i disagi e le lamentele sulla salute e sul comfort degli occupanti, riducendo l’assenteismo ed      aumentando la produttività dei lavoratori.   
I condotti regolarmente mantenuti riducono, inoltre, il rischio di incendio.
Rappresentano un ulteriore incentivo per il cliente nella scelta della struttura, poiché evidenzia la particolare attenzione posta verso la salute dei propri clienti e dipendenti, la salubrità dell’aria e la cura degli ambienti.   
 I sistemi di pulizia HVAC  sono più efficienti e ciò può abbassare i costi energetici.  È più probabile che i componenti meccanici ben mantenuti durino più a lungo, riducendo la necessità di sostituzioni o riparazioni costose del sistema HVAC.   
Aspetti normativi Iter di procedura Home Azienda Risparmio energetico Contabilizzazione calore Bonifica e sanificazione Incarico Terzo Responsabile Geotermia Richiesta preventivo Contatti Bonifica e sanificazione