Bonifica e sanificazione impianti aeraulici

PULIZIA E SANIFICAZIONE DELLE CONDOTTE ARIA: IN SINTESI LA SALUTE AL PRIMO POSTO

L’ Organizzazione Mondiale della Sanità, a conclusione di una serie di studi realizzati nell’ultimo ventennio da ricercatori di tutto il mondo, ha annoverato fra le cause dell’abnorme aumento di patologie allergiche più o meno gravi, anche i sistemi di climatizzazione insufficientemente igienizzati.

La manutenzione periodica e la sostituzione dei filtri nelle unità di trattamento aria non è assolutamente sufficiente a garantire la salubrità dell’aria che respiriamo.

Infatti, le polveri che si accumulano col tempo nelle condotte d’aria costituiscono ideali terreni di coltura per lo sviluppo di colonie batteriche, muffe e funghi.

Oltre a migliorare il benessere delle persone in ambienti confinati ed assicurare alle strutture la conformità alle normative vigenti, i sistemi di pulizia e sanificazione presentano ulteriori importanti benefici:

  • Prima di tutto, la pulizia attenua la probabilità di inquinamento dell’aria degli ambienti confinati di un edificio; ciò può aiutare ad alleviare i disagi e le lamentele sulla salute e sul comfort degli occupanti, riducendo l’assenteismo ed aumentando la produttività dei lavoratori.
  • Inoltre, i sistemi di pulizia e sanificazione delle condotte aria aumentano la loro efficienza e ciò può abbassare i costi energetici. Conseguentemente, è più probabile che i componenti meccanici ben mantenuti durino più a lungo, in maniera da ridurre la necessità di sostituzioni o riparazioni costose del sistema.
  • I condotti regolarmente mantenuti riducono, inoltre, il rischio di incendio.
  • Ma ancora più importante, rappresentano un ulteriore incentivo per il cliente nella scelta della struttura, poiché evidenzia la particolare attenzione posta verso la salute dei propri clienti e dipendenti, la salubrità dell’aria e la cura degli ambienti.

 

Brevemente le fasi della procedura adottata:

A – FASE PRELIMINARE: ISPEZIONE TECNICA DEL SISTEMA AERAULICO 

VERIFICA ISPETTIVA  Ispezione delle condotte aria con l’ausilio di  microcamera e videoregistrazione dello stato interno dei canali;

ANALISI MICROBIOLOGICA delle polveri per  l’individuazione di eventuali microorganismi pericolosi per l’uomo;  

RELAZIONE TECNICA riportante i risultati ottenuti  dalle indagini ed analisi effettuate;

PROGETTO di pulizia, bonifica e sanificazione del sistema aeraulico.  

B – FASE DI BONIFICA

BONIFICA con asportazione di polveri e sedimenti  per mezzo di spazzole rotanti ed un impianto di  aspirazione dotato di sistema di filtrazione assoluta;  

MONITORAGGIO microbiologico ed ulteriore “Vacuum  Test” con ispezioni video finali per la stesura della  certificazione di avvenuta bonifica.  

SANIFICAZIONE dell’interno delle condotte e delle UTA con prodotti autorizzati dal Ministero della Sanità;

COATING: risanamento interno condotte e UTA con coating.